News

Votazioni Ordine: si continua tra mille difficoltà

Le votazioni per l’Ordine dei Giornalisti sono nella fase decisiva.

Sono le ultime ore del secondo giorno di votazioni online sul sito dell’Ordine dei Giornalisti per il rinnovo delle cariche dei consigli Regionali e per l’elezioni, nelle varie tipologie di votazione, dei rappresentanti regionali al consiglio Nazionale dell’Ordine.

Le difficoltà non mancano

Stiamo ricevendo molti messaggi e molte segnalazioni di difficoltà di voto. Difficoltà che ascoltiamo volentieri, cercando di dare una mano là dove possibile. E’ una testimonianza di questo il fatto che abbiamo un numero whatsapp a tua disposizione per poter ricevere le tue segnalazioni e aiutarti, se possibile.

La questione della legge elettorale e della sua declinazione online l’abbiamo già affrontata. Se clicchi qui scoprirai la nostra opinione in merito. Non è questo il tempo, però, di recriminare o di polemizzare. Questo è il tempo di vivere questa votazione con le regole date.

Un grazie grande così

Rinnoviamo l’Ordine ha portato 17 candidati su 20 al ballottaggio di queste elezioni. Se vuoi vedere chi sono, conoscere le loro vite e le loro carriere (per poi, magari, votarli se non lo hai fatto ancora) li trovi qui.

Tutti noi, però, vogliamo dirvi una cosa: un GRAZIE davvero sentito. Grazie a tutti coloro che ci chiamano, a tutti coloro che, nonostante le difficoltà, votano. Grazie a tutti quelli che, magari, frenati da un inghippo, continuano a credere in questo voto. Magari postando qualcosa sui social, magari parlando con qualche collega, magari facendo capire che questo voto, anche proprio per queste difficoltà, è determinante.

Continuate a votare

Le Votazioni per l’Ordine dei Giornalisti continuano fino alle ore 20 del 4 novembre 2021 sul sito dell’Ordine, nella sezione dedicata alle elezioni. Il tutorial su come votare lo trovi nella homepage del sito. Ti raccomandiamo solo una cosa. Se vuoi votare per Rinnoviamo l’Ordine, allora vota tutta la squadra. Grazie a questo sforzo darai ai nostri candidati l’opportunità di creare una solida maggioranza e di governare. Cambiando le cose.

Come? Il nostro programma lo trovi in homepage, riassunto per punti o nella sezione “laboratorio” poco sotto. Vogliamo lavorare per scrivere un futuro diverso per questa professione che, con le difficoltà mostrate al voto, fa capire bene il suo stato in questo momento.